VERBI VEnice Research BIbliography

Risorse di VERBI

Bernardi Aubry, F., & Pugnetti, A. (2005). Phytoplankton and primary production at the inlets of the lagoon of venice. Scientific Research and Safeguarding of Venice, Corila Research Program 2003 Results, III, 343–349. 
Added by: Dott. Alessandro Meggiato (28/05/2014 16:19:39)
Tipo di Risorsa: Articolo di Rivista
Chiave di citazione BibTeX: BernardiAubry2005
Invia la risorsa per email ad un amico
View all bibliographic details
Categorie: General
Keywords: biologia, extend abstract corila, processi ambientali - Environmental Processes, scambi laguna mare
Creatori: Bernardi Aubry, Pugnetti
Collezione: Scientific Research and Safeguarding of Venice, Corila Research Program 2003 Results
Visualizzazioni: 3/195
Indice di Visite: 26%
Indice di Downloads: 27%
Indice di Popolarità: 26.75%
Allegati     [0/55]
Abstract     
Nell’ambito del Programma di Ricerca CORILA 2000-2003 - Qualità e Quantità degli Scambi tra Laguna e Mare (Linea 3.5), sono stati raccolti, per la prima volta, dati relativi all’abbondanza, alla composizione all’attività fotosintetica della comunità fitoplanctonica.
In questo lavoro vengono sintetizzati i principali risultati ottenuti nell’intero periodo di studio, da luglio 2001 a maggio 2003.
La comunità fitoplanctonica non ha mostrato differenze significative, né qualitative né quantitative, tra le tre bocche di porto. Le abbondanze massime sono state osservate nel periodo estivo, quelle minime in inverno. Nanoflagellati e diatomee hanno caratterizzato i campioni dell’intero periodo di analisi con i maggiori contributi medi all’abbondanza totale (rispettivamente 58% e 38% del totale), Per la maggior parte dell’anno le abbondanze fitoplanctoniche ini marea entrante sono risultate più elevate rispetto a quelle di marea uscente. Soltanto in corrispondenza di fioriture fitoplanctoniche, osservate in laguna nel periodo agosto-ottobre 2001 e in febbraio 2002, le abbondanze sono state maggiori nelle acque di marea uscente. La comunità in fase di marea uscente era costituita da forme neritiche, tipiche delle acque costiere dell’Adriatico Settentrionale; in fase di marea uscente erano prevalenti specie ticopelagiche e specie che hanno dato origine a fioriture nella laguna.
Le curve luce/fotosintesi sono state analizzate alla bocca di poto del Lido in maggio ed agosto 2002 e alla bocca di porto di Malamocco in novembre 2002 e in gennaio 2003. I valori di produzione più elevati sono stati misurati in estate (valore massimo di circa 7 mg C m-3 h-1). L’analisi dei parametri delle curve luce/fotosintesi in marea entrante ed uscente ha evidenziato l’importanza delle caratteristiche fisiologiche per differenziare le comunità fitoplanctoniche e definirne le potenzialità produttive.

Data on phytoplankton exchange between the Lagoon of Venice and the Northern Adriatic Sea were gathered, for the first time, in the framework of the Research Programme CORILA 2000-2003 (Linea 3.5).
Throughout the study period (July 2001-May 2003) the phytoplankton community did not differ significantly among the three inlets. Despite the importance of the short time scale variability in the Lagoon of Venice, phytoplankton, abundance and community succession were mainly driven by the seasonal cycle.
The phytoplankton was prevalently most abundant at flood tide, with dominance of neritic species, commonly found in the North Western Adriatic coastal waters; highest abundance at ebb tide were recorded only during bloom in the lagoon.
The analysis of the photosynthesis-light curves at flood and ebb tide emphasizes the importance of the physiological aspects in differentiating the phytoplankton community during the tidal cycle.


Added by: Dott. Alessandro Meggiato  
wikindx 4.2.2 ©2014 | Risorse totali: 298 | Database queries: 58 | Esecuzione Script: 0.25147 secs | Stile: American Psychological Association (APA) | Bibliografia: VERBI Bibliografia Principale